Microcredito alle famiglie

thumb_P1090418_1024 thumb_P1090416_1024 thumb_P1090424_1024 thumb_P1090431_1024 thumb_P1090434_1024 thumb_P1090433_1024 thumb_P1090436_1024 thumb_P1090449_1024 thumb_P1090419_1024 thumb_P1090421_1024

 

 

 

 

 

Comperata la prima mucca

Abbiamo investito 200€ per comperare una mucca. Sarà data in gestione ad una donna senza marito ma con numerosi figli. Servirà a fare latte e vitellini il primo sarà dato in gestione ad un’altra famiglia e cosi via. Arriverà il giorno che ogni famiglia avrà una mucca e il reddito dovuto dalla stessa che significa avere sostentamento almeno minima

Contratto che la famiglia firmerà per accettazione delle regole.

La famiglia avrà in custodia la mucca che dovrà dare dei vitelli. Il primo e il terzo torneranno alla comunità che li assegnerà ad altre  famiglie bisognose. Dal quarto vitello la mucca diventerà di proprietà della famiglia.

 

 

Le famiglie qui elencate sono fra le più bisognose.

Quando la famiglia verrà adottata saranno forniti tutti i contatti possibili in modo che si possa instaurare un rapporto umano e di conoscenza reciproca.

Naturalmente le famiglie bisognose sono molte ma ve le presenteremo quando queste saranno adottate.

kitaiSamson Mtawali Kithi  detto Kitai

E’ un uomo solo, vedovo, padre di cinque figli di età compresa tra i 24 e 7 anni.

Gli ultimi tre sono ancora di età scolare per le primarie, cioè dalla prima elementare alla terza media. Questo padre lavora quando lo trova, ora sta lavorando come manovale nel nostro cantiere. Gli altri lavori che può trovare e fare il pastore per delle greggi di altre famiglie più benestanti oppure fare carbonelle che poi vende.

Adottare questa famiglia significa permettere ai figli di mangiare decentemente e frequentare la scuola.

————————————————————————————————-

bombe   Karisa Bombe

La mamma non è nella foto perché a lavorare.

Vedova con 6 figli a partire da 16 anni in giù, gli ultimi 4 sono in età scolare.

La signora presente nella foto è una vecchia zia che l’aiuta durante la sua assenza.

La casa alle spalle è quella dove abita tutta la famiglia.

Sarebbe bello adottare questa famiglia e costruire una capanna in più.

Non costerebbe molto.

————————————————————————————————-

ngalaChome  Ngala

Questa è una famiglia allargata che vive in povertà tutta insieme.

Sulla foto figurano Papà mamma figli e nipoti.

Tutti insieme vivono in due capanne. Mangiano con il poco lavoro che trovano e facendo carbone. Adottare questa famiglia significa aiutare a fare crescere dei bambine in salute   e mandandoli a scuola.

————————————————————————————————-